• 12 marzo 2016 ,

    Lavoro in aumento, si concentra nei servizi

    L'Istat pubblica i dati annuali sul mercato del lavoro per il 2015 e finalmente ci sono buone notizie: aumentano gli occupati e diminuiscono i disoccupati! Gli occupati aumentano di 16 mila unità, e di questi 10 mila sono donne. Ma l'incremento occupazionale non è distribuito in tutti settori, si limita invece quasi esclusivamente ai servizi, commercio escluso. Gli uomini trovano lavoro in agricoltura (+7 mila occupati) e nelle altre attività dei servizi (11 posti occupati in più), ma vengono a…
    Continua »
  • 4 settembre 2015 ,

    Secondo trimestre 2015: indicatori del lavoro in aumento

    L'Istat pubblica i dati sul mercato del lavoro relativi al secondo trimestre 2015. In Sardegna tutti gli indicatori del lavoro sono in crescita: gli occupati (e il relativo tasso di occupazione), le forze lavoro, ma anche i disoccupati (e il tasso di disoccupazione) e i "lavoratori potenziali". Nessuna contraddizione nei numeri. Il bisogno di lavorare è in aumento (quindi le forze lavoro) e in qualche settore si trova pure (facendo crescere l'occupazione). Di sicuro le possibilità di trovare occupazione nell'industria…
    Continua »
  • 14 giugno 2015 ,

    Lavoro in aumento, ma in proprio

    Primo trimestre 2015: gli occupati sardi sono 557 mila, 13 mila in più rispetto allo stesso periodo del 2014. I disoccupati sono 124 mila, in calo di circa 10 mila unità rispetto al primo trimestre 2014. Il tasso di disoccupazione scende al 18,2% (era il 19,7%). A diminuire è solo la disoccupazione maschile mentre rimane stabile la componente femminile (ferma al 19,3%). I tremila occupati in più arrivano dalle non forze lavoro, ossia dal gruppo di persone che finora non…
    Continua »
  • 20 marzo 2015 ,
    garanzia giovani

    Giovani sardi con elevate difficoltà occupazionali

    Il 91% dei giovani sardi che ha aderito al programma Garanzia Giovani e che è stato "profilato" ha elevate difficoltà occupazionali. Spieghiamo meglio che significa. Garanzia Giovani rappresenta il primo banco di prova della capacità del nostro Paese di sperimentare su larga scala politiche attive per il lavoro. Con queste parole inizia il report del Ministero del Lavoro del 12 marzo e prosegue così: Un piano ambizioso, che ha bisogno di più tempo per essere valutato. Ma settimana dopo settimana…
    Continua »
  • 3 marzo 2015 ,
    tassi di disoccupazione in Sardegna

    Lavoro in Sardegna

    La situazione del mercato del lavoro in Sardegna negli ultimi anni raccontata con qualche grafico. Gli occupati nel 2014 sono 548 mila, pressoché stabili rispetto all'anno precedente. Sono diminuiti di 9 punti percentuali se il confronto si fa col 2008. Le persone in cerca di lavoro sono 125 mila (9 mila in più del 2013), erano 83 mila nel 2008. La composizione per settore mette in evidenza principalmente il calo del settore industriale. Se si guarda ai valori assoluti la…
    Continua »
  • 17 febbraio 2015 , ,
    Berchidda Time in jazz 2012

    Valutare la cultura?

    «Oggi il mercato sta sia mercificando più cultura sia rendendo le merci più culturali» afferma Ulf Hannerz noto antropologo svedese. Secondo numerosi scienziati sociali è un tratto centrale dell’economia globale contemporanea. Forse non ne siamo del tutto consapevoli quando "consumiamo" prodotti culturali; forse non ne siamo del tutto consapevoli anche quando consumiamo prodotti fortemente caratterizzati dal punto di vista della loro specifica origine culturale e territoriale. Nella ricerca antropologica degli ultimi anni un settore molto importante degli studi riguarda l’analisi…
    Continua »